Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’azienda del caffè che organizza la formazione per i baristi (anche dall’estero)

L’appuntamento è per venerdì 30 settembre a Preganziol (Treviso), per una giornata di formazione con workshop sul caffè dedicato ai baristi.

La formazione ai baristi è il campo in cui Goppion Caffè ha scelto di investire organizzando il primo Goppion Barista Campus. L’intento è di aggiornare – grazie a una collaborazione con i partner dell’azienda – nel corso di una giornata di incontri e confronti con i migliori professionisti del mondo del caffè. Si inizia dalle 9:30 e si prosegue fino a sera: quando baristi e operatori di settore saranno chiamati in azienda a Preganziol (Treviso) per prendere parte a incontri e workshop interattivi e approfondire la cultura del caffè: si parlerà di tostatura e miscelazione, di gusto e aromi, di acqua e di sistemi di estrazione.

goppion4

I baristi arriveranno non solo dall’Italia ma anche dall’estero, dove l’azienda esporta il 15% del fatturato totale (11,5 milioni di euro, la quantità di caffè 1 milione e 200mila kg), in rapida ascesa (+22% nel 2015). “È fondamentale, oggi, essere preparati, professionali e anche coinvolgenti – spiega Paola Goppion, direttore Marketing dell’azienda – per poter competere in un contesto di mercato sempre più informato, dove i clienti sono sempre più attenti a quello che acquistano. Questo in Italia, ma anche all’estero dove la cultura del caffè è sempre più forte. Noi abbiamo scelto di affiancare i nostri baristi per rispondere a questa crescita, fornendo contenuti e strumenti per potersi innovare”.

goppion5
Durante la giornata si alterneranno professionisti importanti nel campo del caffè e della gastronomia con un doppio programma per i clienti italiani e quelli stranieri. A cominciare da Carlo Odello (Istituto Internazionale Assaggiatori di Caffè) chiamato a parlare degli stili di tostatura internazionali, mentre Andrea Infanti (Azienda Brita) proporrà un approfondimento sull’importanza dell’acqua nel caffè. Giancarlo Carubelli (Sistema Pulycaff) parlerà di manutenzione delle macchine e Glenda Spiller di certificazione Faitrade. Infine Aldo Pavan partirà dalle origini con un racconto sulle storie dei Paesi coltivatori di caffè. Tra i workshop si parlerà di estrazione con Gianni Tratzi, DM Italia, e La Marzocco. La blogger Anna Maria Pellegrino sarà impegnata in una dimostrazione dal vivo sull’utilizzo del caffè in cucina, mentre Stelvio Coscia con Lattebusche propongono l’incontro Fantasia e colore nell’Espresso. Ci sarà anche un’area tecnica con le macchine espresso SanRemo, La Spaziale, Rancilio e i macinini Mazzer.

L’evento è su invito e riservato ai soli professionisti. Per informazioni: info@goppioncaffe.it.

goppion2Goppion Caffè oggi occupa 35 dipendenti. Il fatturato 2015 è di 11,5 milioni di euro, la quantità di caffè 1 milione e 200mila kg. L’85% delle vendite è sviluppato dal mercato Italia e di questo l’80% è rappresentato dal canale Ho.Re.Ca., il rimanente 20% nella grande distribuzione, mentre le esportazioni rappresentano il restante 15% del fatturato totale aziendale , in rapida ascesa (+22% nel 2015). Le esportano sono dirette in: Iran, Dubai, Taiwan, Polonia, Germania, Austria, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Slovacchia, Russia, Bulgaria, Bielorussia, Lituania, Lettonia, Paesi Bassi, Ucraina, Belgio, Lussemburgo, Turchia, Francia, Slovenia, Bosnia, Singapore, Grecia, Egitto.

  • Barbara Ganz |

    Bisogna mandare una mail qui: : info@goppioncaffe.it

    Fammi sapere poi come è andata!

  • nicoletta |

    Io sono disoccupata potrei farlo questo corso?e quanto costa?dove si farà? Grazie

  Post Precedente
Post Successivo