Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Laureandi e laureati, imprenditori, professionisti e giovani: qui si trasforma un’idea in impresa #StartCupFVG

Ricordate Sofia? Il nome sta per Soluzioni operative finalizzate all’innovazione in agricoltura, uno spin off dell’università di Udine che ha creato il prototipo di un guanto protettivo. Una ricerca alla quale erano stati sacrificati 3mila wurstel, infilzati con delle matite, non troppo resistenti nè elastiche, adatte insomma a simulare le ossa delle dita, e poi infilati nel guanto da lavoro per testarne il funzionamento: nessuna amputazione nè schiacciamento irreversibile, come può accadere a chi maneggia forbici pneumatiche, ad esempio.

Sofia è stata finalista a Start Up FVG 2014; Lod, invece – il laboratorio con camera olfattometrica per misurare in modo innovativo gli odori, che lo scorso ottobre ha tagliato il nastro della nuova sede  – era invece stato finalista nel 2007.

C’è tempo fino alla mezzanotte di martedì 21 marzo 2017 per candidare la propria idea d’impresa o startup a Start Cup FVG – Il futuro è la tua impresa, la business plan competition per promuovere l’imprenditoria giovane, per sostenere la nascita e la crescita di aziende innovative, per diffondere la cultura imprenditoriale e per favorire lo sviluppo economico in Friuli Venezia Giulia.

startcup-immagine-sito

Per partecipare occorre iscriversi sul sito www.startcupfvg.it, fornendo una breve descrizione della propria iniziativa e indicandone il settore di appartenenza tra quattro categorie: Life Sciences, Ict, Agrifood – Cleantech e Industrial. Due le sezioni in cui verranno suddivisi i progetti sulla base del loro grado di avanzamento: IDEAS e STARTUP.
startfvgIl montepremi complessivo è di 112mila euro in denaro e servizi di pre-incubazione o incubazione fisica, mentoring presso un incubatore certificato, accesso al mercato degli investimenti nel capitale di rischio (business angel, seed e venture capital), assistenza e supporto per lo sviluppo della start up (comunicazione, proprietà industriale, aspetti legali e fiscali, ecc.) e di formazione e tutoraggio, così suddivisi: € 4.000,00 per ciascuna delle 4 IDEAS vincitrici e € 4.000,00 più servizi per un valore di € 20.000,00 per ciascuna delle 4 STARTUP vincitrici.

Chi si sarà iscritto a Start Cup FVG avrà poi tempo nei prossimi mesi per formulare e caricare sul sito il business plan qualitativo del progetto, secondo le modalità e i termini che verranno indicati.

Start Cup FVG vede la collaborazione tra molti attori del territorio che sostengono da tempo, a vari livelli, le migliori idee d’impresa innovativa: le tre università regionali (Università degli Studi di Udine, Università degli Studi di Trieste, SISSA – Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste), due fondazioni bancarie (Fondazione Friuli, già Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone e Fondazione CRTrieste), il Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria FVG, i quattro parchi Scientifici e Tecnologici e un incubatore regionale (AREA Science Park, Friuli Innovazione, Consorzio Innova FVG, Polo Tecnologico di Pordenone e BIC Incubatori FVG), la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la Federazione delle Banche di Credito Cooperativo del Friuli Venezia Giulia. Supportano l’iniziativa: l’IRCSS CRO di Aviano, il Consorzio Friuli Formazione (CFF), i network di business angel IAG – Italian Angels for Growth e Unicorn Trainers Club, le aziende ABS – Acciaierie Bertoli Safau, Electrolux Professional e Fincantieri. Partner tecnici iVision, Studio Sandrinelli Srl e Arrocco. Mediapartner: Messaggero Veneto e Il Piccolo.

tapfood-220x300
Start Cup FVG è una risposta pratica e di facile accesso alle esigenze di laureandi e laureati, imprenditori, professionisti e giovani che vogliono tramutare la propria idea originale in idea imprenditoriale. Offre ai partecipanti l’opportunità di valutare la realizzabilità dei progetti e di creare le condizioni per avviare e sviluppare la propria attività e fornisce anche incontri di formazione e assistenza per la redazione dei business plan.

Tra tutti i progetti premiati, sia nella sezione IDEAS sia in quella START UP, il Comitato di valutazione individuerà quattro progetti (uno per categoria) che parteciperanno al Premio nazionale per l’innovazione secondo le modalità previste per l’edizione 2017; a questo premio aveva avuto accesso fra le altre TapFood (la startup della pizza su misura) nel 2015, molte altre sono le realtà passate per Sratr Cup FVG che hanno avuto modo di iniziare, farsi conoscere, conquistare finanziamento e mercato.

INFO ISCRIZIONI- L’iscrizione a Start Cup FVG può avvenire esclusivamente on-line, attraverso il sito web.
Per effettuare l’iscrizione, oltre al nome del progetto e a una breve descrizione dell’idea, verranno chiesti anche dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, codice fiscale) e il tipo di partecipazione (progetto singolo o progetto di gruppo).
Web: www.startcupfvg.it, Email: info@startcupfvg.it

C’è anche la pagina Facebook della competizione, e su Twitter: @StartCupFvg; #StartCupFVG