Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La storica azienda delle macchine da caffè vince il premio per il migliore video di impresa (grazie a una giovanissima assunta)

“Abbiamo una storia di tre generazioni, con la quarta già in arrivo: la più antica azienda nel settore delle macchine per caffè al mondo senza avere avuto cambi di proprietà. Ma stiamo in un mercato che cambia, che chiede più comunicazione, e ci siamo adattati in fretta”, spiega Federico Fregnan, amministratore delegato.

origine-retro-medium

Alla Elektra – sede a Dosson di Casier, dal 1947 produzione di macchine da caffè di alta gamma, 36 addetti e un export che supera l’80% del fatturato – è stata assunta una giovane laureata e videomaker, Mariaelena Zanocco, chiamata per trasportare una azienda con tanta storia alle spalle sui nuovi mezzi di comunicazione. Così Elektra è stata premiata domenica scorsa, al Teatro alla Scala di Milano, con il premio YouCamera 2018 per il proprio video aziendale  Take a walk with.

La storia di famiglia si respira: il video vincitore mostra una ballerina (Carolina Fregnan, figlia di Federico, 15 anni, che attualmente studia all’accademia La Scala) che con leggerezza si muove tra gli spazi dell’azienda: “Volevamo rappresentare lo spirito di mio padre Florindo, scomparso nel 2016, che continua ad essere la ‘guida’ dell’azienda da lui fondata”, spiega Federico Fregnan.

riforma-front-large
Il premio YouCamera intende incentivare l’uso del video come strumento di comunicazione aziendale e promuovere tra le pmi di tecnologie e strumenti di condivisione come leva strategica per affrontare le sfide della competitività.

Elektra, l’azienda della famiglia Fregnan, da oltre 70 produce macchine da caffè espresso di alta qualità e dal design elegante. Una realtà legata alla propria tradizione, ma ad alto tasso di innovazione, “con un altissimo numero di brevetti del settore, dal 1960 sempre in evoluzione: sia in termini di design che di prodotto, frutto del team interno di ricerca in cui lavora un team di ingegneri”, spiega Federico Fregnan, che con il fratello Andrea ha raccolto il testimone dal fondatore Florindo Fregnan, padre delle macchine dal marchio La Tarvisium,  poi evolutosi in Elektra.

vc-white-f-largeTra i clienti dell’azienda, oltre a grandi locali e catene di caffè in Italia e nel mondo, anche personaggi come Celine Dion, Sylvester Stallone, Sting e Bee Gees: “Noi operiamo tramite distributori e importatori, che hanno come primo riferimento ristoranti, bar e alberghi, ma spesso arrivano le richieste di qualche Vip. In generale l’intero mondo delle caffetterie e dei  dei locali di tendenzaè in evoluzione, occorre rendersi attraenti anche con una comunicazione innovativa”. Non solo video: Elektra, oltre che tramite il canale aziendale su Youtube, comunica via Facebook, Instagram, Pinterest e Linkedin.

L’azienda crede nel valore della formazione: nel 2016 ha creato la Elektra Barista Academy, un luogo di formazione interno all’azienda, dove convergono tutte le conoscenze dei suoi 70 anni di attività, studi e innovazioni, dove chi insegna e chi impara possono scambiarsi idee ed esperienze. Un altro focus è sulla sostenibilità: Elektra è partner del progetto Imprenditoriale Di Umami Area Honduras, il primo progetto provato di cooperazione internazionale che racchiude 23 soci di Italia, Germania e Honduras che ha come missione la sostenibilità applicata alla coltivazione del caffè di qualità. La prima piantagione acquistata nel 2017 dalla società è finca Rio Colorado, seguita da finca Celaque con un totale di terra di quasi 90 manzane, ovvero circa 67 ettari adiacenti al parco  nazionale dello celaque, ricnosciuto dall’Unesco quale patrimonio universale dell’Umanità.

</span></figure> La premiazione
La premiazione