Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’azienda dei mobili in cartone cerca una seconda vita per le cassette della frutta: un concorso per studenti e giovani creativi

Può una cassetta della frutta divenire un oggetto domestico che ne rivoluzioni l’uso?

E’ la sfida lanciata da un concorso – aperto a  studenti di Architettura, Design e Grafica e giovani professionisti Under 40 – che ha come obiettivo non solo quello di disegnare soluzioni innovative e intelligenti per il trasporto e l’imballaggio di prodotti ortofrutticoli made in Italy, ma soprattutto ripensare come esse, una volta esaurita la funzione originaria, possano trasformarsi in ‘oggetti altri’ d’uso quotidiano, tramite azioni di (ri)taglio, piega e/o incastro del cartone ondulato.

charta

L’idea nasce in occasione della mostra “RE.USE Scarti, oggetti, ecologia nell’arte contemporanea” in programma a Treviso fino al 10 febbraio 2019; protagoniste Trevikart #Greendesign (Gruppo Pro-Gest), azienda leader nel settore della produzione di mobili e complementi in cartone ondulato e packaging alimentare, in collaborazione con l’associazione culturale TRA Treviso Ricerca Arte. Il concorso si chiama CHARTA. RE.design Conte(x)st e nasce dalla collaborazione tra la valorizzazione della creatività propria di TRA e la mission green del Gruppo Pro-Gest, che fa della carta da macero la propria materia prima, e vuole in questo modo promuovere l’azione del riciclo quale pratica virtuosa: costruendo un rapporto diretto tra creatività, industria sostenibile ed ecologia, stimolando strategie di responsabilità verso l’ambiente, riconoscendo allo scarto dignità e soprattutto potenzialità progettuale. I prototipi oggetto del concorso, andranno quindi a tracciare un fil rouge tra utilità, impegno e design.

L’azienda è una realtà molto particolare e giovane: Trevikart #Greendesign è nata dalla solide radici del Gruppo Pro-Gest: il team di designer si occupa della progettazione e realizzazione di arredi in cartone ondulato riciclato che, con la sua versatilità, è un materiale dalle infinite possibilità di utilizzo, sviluppo e personalizzazione. La filosofia è quella di ridare vita alla carta e quindi al cartone, valorizzandone le caratteristiche per dare forma a soluzioni di arredo moderne ma soprattutto Green, grazie all’uso di tecnologie digitali all’avanguardia e alla creatività. Tra i prodotti ci sono sedie, poltrone, sgabelli, tavoli da caffè e librerie dalle forme innovative pensati e realizzati per durare nel tempo attraverso l’utilizzo, oltre al cartone, anche di altri materiali eco-compatibili e riciclabili come Mdf, multi strato di pioppo, eco-pelle e vetro che completano gli arredi donando una maggiore affidabilità e originalità. Trevikart#Greendesign sviluppa anche progetti di allestimento su misura per fiere, eventi e spazi pubblici, oltre che a display per ogni tipologia di prodotto.

 

</span></figure> (nella foto un prodotto Trevikart)
(nella foto un prodotto Trevikart)

Come partecipare

• Ogni partecipante è invitato a elaborare un progetto di Smart Packaging per il trasporto di prodotti ortofrutticoli Made in Italy composto da tre prototipi innovativi (misure S, M e L) capaci di trasformarsi in tre differenti oggetti d’uso quotidiano.
• Per ogni prototipo devono essere specificati: il prodotto ortofrutticolo DOP o IGP, le cromie, le grafiche e le istruzioni d’uso per la conversione dell’involucro in oggetto di design d’uso quotidiano tramite azioni di (ri)taglio, piega e/o incastro del cartone ondulato;
• Sono ammessi progetti fino a un massimo di 4 autori per gruppo;
• I materiali finali del progetto, devono essere inviati in un unico file digitale in formato .pdf (risoluzione immagini 300 dpi) unitamente al modulo di partecipazione all’indirizzo charta2019@gmail.com entro e non oltre le ore 23:59 del 28 aprile 2019;
• I materiali del concorso, con tutti i dettagli, sono scaricabili dai portali www.trevisoricercaarte.org e www.tkgreendesign.it nella sezione speciale CHARTA. RE.design Conte(x)st.;
• Domande sulle modalità di partecipazione al concorso e/o sulle specifiche del progetto di concorso possono essere inviate all’indirizzo charta2019@gmail.com entro e non oltre le ore 23:59 del 31 marzo 2019.

Premi e Giuria

I vincitori del concorso saranno annunciati entro il 19 maggio 2019 sui portali www.trevisoricercaarte.org e www.tkgreendesign.it nella sezione speciale CHARTA. RE.design Conte(x)st, ed è previsto un evento per la consegna dei premi.

Premi

1^ premio: 4000,00 euro
2^ premio: 2000,00 euro
3^ premio: 1000,00 euro
I progetti premiati e una selezione delle migliori soluzioni saranno esposti in occasione della mostra CHARTA. RE.design Conte(x)st: Encyclopedia in programma a Treviso nel mese di maggio 2019.

Giuria

I nomi dei componenti della giuria saranno pubblicati entro la fine di gennaio 2019 sui portali www.trevisoricercaarte.org e www.tkgreendesign.it e saranno un mix di Docenti e Professionisti ed esperti del settore.