Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

In tre giornate il recruiting day di Tigotà (che cresce al ritmo di 50 negozi all’anno)

Il tam-tam per la ricerca è stato attivato nei punti vendita, onlinee e sui social. Si comincia oggi,ch martedì 20 Giugno 2017 a Padova al Tigotà di Via Venezia 124, ma si prosegue con altre due date giovedì 22 Giugno a Milano presso al Tigotà di Viale Famagosta 12, e martedì 27 Giugno a Bologna al Tigotà di Via Guelfa 76.

La rete di negozi Tigotà è presente in più di 70 province italiane, con un organico di oltre 3.600 collaboratori, un 2016 chiuso con 542 nuovi assunti e un fatturato di oltre 700 milioni di euro, e continua a crescere al ritmo di 50 nuove aperture l’anno e a cercare personale. Per questo, ha istituito il “Recruiting Day”, una giornata dedicata a colloqui di selezione e raccolta di curricula in alcuni dei suoi punti vendita.

sdr

La proprietà è di Gottardo Spa, azienda padovana specializzata nella vendita di cosmetici, prodotti per la cura della persona e della pulizia della casa. In un momento critico per l’occupazione, soprattutto quella giovanile, il Recruiting Day è un’occasione particolarmente appetibile. Non serve registrarsi per partecipare, ma conviene portarsi dietro il curriculum aggiornato.

Nelle tre giornate, dalle 10,30 alle 17, alcune addette alla selezione della Gottardo accoglieranno tutti coloro che cercano lavoro e che ritengono di avere delle caratteristiche compatibili con i profili ricercati dall’azienda. Sono giovani laureati, interessati al settore della vendita al dettaglio, che grazie anche ai percorsi formativi condotti all’interno della rete, potranno ricoprire ruoli anche di responsabilità, sia all’interno dei punti vendita che nelle funzioni direzionali della sede di Padova.

In Gottardo S.p.A. i team di lavoro sono ormai multietnici, con collaboratori di 32 diverse nazionalità; nel 2016 l’incremento delle assunzioni è stato del 17.32% sul 2015 e la prospettiva è di arrivare a quota 4mila addetti a fine 2017.

 

Per saperne di più, questa è la storia del salvataggio dei negozi ex Schleker da parte di due aziende concorrenti ma alleate