Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Chi progetterà il miglior kit per costruire una casa sull’albero? Un concorso per studenti e universitari

Il concorso è libero, ma i primi destinatari sono studenti di scuola superiore e universitari di qualunque corso. Entro il 16 gennaio ci si può iscrivere al concorso “La capanna sull’albero”, che già nel nome indica alcune misure di riferimento: 3 metri quadrati, a 3 metri d’altezza.
Numeri indicativi per chi progetterà il rifugio montabile, perfetto e sicuro, dove poter giocare indisturbati al riparo dagli sguardi (non necessariamente  solo per bambini…). L’idea parte dal Trentino.
Il progetto tecnico, completo di kit di montaggio, è al centro del concorso indetto da Piemmeti Spa, Promozione Manifestazioni turistiche, in collaborazione con Arca, ente di certificazione e formazione della qualità e sostenibilità dell’edilizia di legno e Percorsio legno, Ente di formazione.

Le info sono tutte qui: www.percorsi-legno.it

Il legno deve essere protagonista, ma non viene esclusa la possibilità di utilizzare altre tipologie di materiali. Il tutto dovrà essere confezionabile in una sorta di kit di montaggio in stile Ikea, facile da mettere in opera e da trasportare di albero in albero.

Nella valutazione dei progetti sarà prestata particolare attenzione alle soluzioni di ancoraggio del manufatto al tronco e ai rami, ma anche alla sicurezza e all’accessibilità; molto importante saranno anche i punti di vista estetico e funzionale, e la resistenza all’usura nel tempo, considerando che le giunzioni esterne e gli elementi terminali in legno sono proprio quelli esposti alle intemperie.

I progetti dovranno essere consegnati entro il 23 gennaio 2015, volendo – ma non è necessario – si può portare anche un plastico (1:10 indicativamente).
Tutti i selezionati avranno l’occasione di essere esposti in un’area speciale durante la mostra internazionale “Legno & Edilizia”, sull’impiego del legno per le costruzioni edili, dal 19 al 22 febbraio 2015 a Veronafiere (premiazione domenica 22 febbraio). I premi partono dai 500 euro (200 dal quarto al decimo classificato).