Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un lavoro (tutto nuovo) nel turismo: cinque ruoli da scoprire a Venezia, e aziende da incontrare a Trento

Che lavorare «nel turismo» significhi occuparsi, principalmente, di prenotazioni è un’equazione da dimenticare. I nuovi percorsi di carriera prevedono ruoli come il Community manager, chi cerca gestisce comunità web legate da uno specifico interesse, Revenue Manager, specialisti del pricing, esperti di Comunicazione & Marketing nel settore della ristorazione che finora mai aveva richiesto queste figure. E poi ci sono ampi spazi per l’imprenditorialità attraverso le startup turistiche.
Il 10 giugno 2015 in Aula Baratto (sede centrale università Ca’ Foscari Venezia) alle ore 11 se ne parla in un evento in collaborazione con il Centro internazionale di studi sull’Economia turistica (Ciset Ca’ Foscari), con il suo 98% di placement a un anno dalla fine del master, un dato in netta controtendenza in confronto a una disoccupazione giovanile che a fine marzo, secondo l’Istat, si attestava sul 42,6%.

</span></figure></a> Il sito Bluewago
Il sito Bluewago

A raccontare le proprie storie di lavoro «nuovo» ci saranno cinque giovanissimi professionisti del settore, tutti Cafoscarini. Un’occasione per scoprire quali siano stati i loro studi, come si siano avvicinati alla professione, quali fossero le esperienze pregresse che hanno permesso loro di arrivare dove sono. Dopo la presentazione della 23ma edizione del Master – attivo dal 1993 e uno dei più accreditati a livello nazionale, forma ogni anno 30 manager del settore turistico, mettendo a fuoco e sviluppando i loro migliori talenti – si racconteranno professionisti dai diversi ambiti. Ogni Cafoscarino avrà a disposizione 10 minuti, così da lasciare ampio spazio alle domande ma anche a incontri one-to-one con il pubblico.
La partecipazione all’evento è libera, gratuita e aperta a tutti. L’invito è a segnalare la partecipazione a mtourism@unive.it

</span></figure></a> Festa di diploma al Ciset
Festa di diploma al Ciset

Fra i relatori c’è Roberta Casetta – cofounder di Raffineria Creativa – Destination Management Company; Valentina Paro, community manager a Bluewago e travel blogger, 28 anni, laureata in Relazioni pubbliche, iscritta al Master in Economia e Gestione del Turismo nel 2007-2008; Angeliki Vrettou – Revenue management agent a The Bauer Hotels, Venezia, storico gruppo veneziano che gestisce quattro strutture a cinque stelle; Giulia Coin, responsabile Gestione spazi ed eventi alla Compagnia della Vela di Venezia; Chiara Urbani, collaboratore Comunicazione & Marketing a Gruppo Alajmo; e Salvatore Longo, conference & Events operations agent a Hilton Worldwide.

Sempre in tema di turismo, l’Agenzia del Lavoro di Trento organizza per la prima volta – il prossimo 8 giugno, dalle 15 alle 18, al Centro per l’impiego di via Maccani a Trento – un “Career Day” dedicato alle persone in cerca di un lavoro nel campo turistico-alberghiero e della ristorazione, settore che, a dispetto della crisi, rimane uno dei più vivaci e dinamici dell’economia trentina. Gli aspiranti lavoratori potranno incontrare le principali aziende di questi settori di Trento e del Monte Bondone ed effettuare dei colloqui di selezione. Per lavoratori e aziende si tratta di una concreta opportunità per conoscersi ed attivare contatti in vista di collaborazioni lavorative tramite incontri diretti tra persone in cerca di lavoro e aziende. L’appuntamento è dalle 15 alle 18.

Sono una settantina le adesioni dei lavoratori arrivate entro il 1° giugno: parteciperanno all’evento lavoratrici e lavoratori in possesso di un’esperienza formativa o lavorativa nel settore. Anche le aziende del settore, interessate ad assumere personale che abbia delle buone competenze di base nel settore alberghiero e della ristorazione, hanno accolto positivamente l’organizzazione del Career Day e già una quindicina hanno confermato la propria presenza. Altre imprese interessate potranno ancora aderire inviando una e-mail all’indirizzo ido.trentocpi@agenzialavoro.tn.it oppure chiamare ai numeri telefonici 0461/494577, 494579 e 494582.
Durante l’intero pomeriggio, sempre al Centro per l’impiego di Trento, i lavoratori potranno usufruire anche dei servizi di orientamento e di consulenza per il lavoro all’estero (Eures).