Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

In 450 alla vendemmia solidale per finanziare le “biciclette degli abbracci”

Una HUGBIKE® – lo dice il nome – è uno speciale tandem in cui il guidatore “abbraccia” da dietro il passeggero. Un progetto nato dal “sogno” di un padre che desiderava fortemente pedalare con il figlio autistico. Così Mario Paganessi, direttore e fondatore di Oltre il Labirinto e papà di Gianpietro, ha creato questa speciale “bici degli abbracci”. L’idea è semplice: progettare e costruire un tandem dove il guidatore è chi sta dietro, mentre il passeggero seduto davanti viene abbracciato e rassicurato dal vero conducente, e può andare in bici in sicurezza, confortato e protetto. Il prototipo è assemblato dai ragazzi della Fondazione Oltre il Labirinto Onlus sotto la supervisione di operai specializzati.

Alla raccolta di fondi da destinare all’acquisto delle prime biciclette solidali che si guidano con un abbraccio, e che verranno poi consegnate a ragazzi affetti da autismo, è stata destinata la quinta edizione della “Vendemmia solidale, festa e beneficenza nella Terra del Prosecco Superiore” organizzata dalla cantina Le Manzane di San Pietro di Feletto (TV) in collaborazione con la Fondazione Oltre il Labirinto Onlus. Lo scorso week end, in una giornata di sole, in 450 hanno partecipato tra il profumo di mosto, la musica dal vivo, i giochi di strada e gli abbracci. Ospiti d’onore la campionessa mondiale di pattinaggio artistico, Silvia Marangoni, e l’ex ginnasta Igor Cassina, medaglia d’oro alle olimpiadi di Atene 2004.

</span></figure> A destra Ernesto Balbinot, titolare della cantina Le Manzane, e la figlia Anna; a sinistra il figlio Marco e la moglie Silvana
A destra Ernesto Balbinot, titolare della cantina Le Manzane, e la figlia Anna; a sinistra il figlio Marco e la moglie Silvana

In tutto sono stati raccolti 104 quintali e 60 chilogrammi di grappoli di Glera. L’uva vendemmiata seguirà ora un particolare percorso: sarà vinificata e spumantizzata a parte e una percentuale del ricavato della vendita, nel periodo prenatalizio, delle bottiglie di Prosecco Superiore ottenuto – da una prima stima circa 9.300 bottiglie – , sarà devoluto alla Fondazione Oltre il Labirinto Onlus insieme all’intero incasso della giornata.

</span></figure> Igor Cassina alla vendemmia
Igor Cassina alla vendemmia

I partner e gli sponsor che hanno condiviso gli obiettivi benefici della vendemmia solidale 2016 sono: Arti Grafiche Conegliano, Banca Prealpi, Dersut Caffe’, Dolomiti.it Le più Belle Montagne del Mondo per l’ufficio stampa, Foto Francesco Galifi, Icas per le gabbiette fermatappi, Ideeuropee Communication in action, Polisportiva Valcervano, Ristorante Relais Ca’ del Poggio, Rotas per le etichette, S’Paul n’ Co. Design per la grafica, Vetreria Etrusca e Zeta Group per il video. L’iniziativa è stata patrocinata dalla Regione del Veneto, dalla Provincia di Treviso e dai Comuni di San Pietro di Feletto, Conegliano e Valdobbiadene con il sostegno del Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco e dell’associazione di promozione sociale XI di “Marca”. L’evento è stato, inoltre, accreditato tra le manifestazioni della Città Europea del Vino 2016.

Le prime bici degli abbracci – spiega il sito della Fondazione – “vengono preparate senza disegno in un garage di Godega di Sant’Urbano insieme a Domenico Gava, anche lui papà di un bimbo autistico. Ma la chiave di volta è l’arrivo in team di Gianni Trentin un progettista di lunga esperienza nel mondo della meccanica e delle bici che presta la sua “penna” gratuitamente al progetto ed inizia a disegnare….. Poi si apre il problema dei lotti minimi di componenti, ma non molliamo: scriviamo ai vari fornitori spiegando il progetto e…miracolo tutti vendemmia solidale Le Manzane_6 settembre 2015_Ernesto Balbinot (titolare) e Silvana Ceschin (moglie) (1)decidono di aiutarci permettendoci di acquistare lotti minimi irrisori rispetto al mercato tradizionale. Nel progetto entra come finanziatore anche la cooperativa sociale IlGirasole di Treviso. E così in poco tempo il sogno di pochi diventa il sogno di tanti attori e il 16 Aprile 2013 nasce la Cooperativa Sociale Opera della Marca che si attiva nella produzione della Hugbike”. Oggi la bici è assemblata a Padova da un maestro di Bottega che riceve dei semilavorati (selle, pedali, manuali etc…) assemblati da ragazzi autistici e con altre disabilità o invalidità.

La Fondazione Oltre il Labirinto è nata nel 2009 a Treviso per volere di alcuni genitori con figli affetti da autismo. Scopo principale è quello di tutelare i diritti e la dignità delle persone con disabilità mentali o fisiche – in particolare dei soggetti affetti da disturbo pervasivo dello sviluppo e/o da autismo – offrendo loro assistenza e supporto, terapie mirate e percorsi educativi e formativi adeguati. Fondazione Oltre il Labirinto opera in accordo e sinergia con altri organismi – pubblici e privati, italiani e esteri – ed è uno dei quattro rappresentanti italiani di Autism-Europe, la più grande associazione internazionale che ha l’obiettivo principale di promuovere i diritti delle persone con autismo e delle loro famiglie e di migliorarne la qualità della vita.

LM_invito_vendemmia solidale 2016