Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il mio collega robot: una giornata di studio, due imprese e un’isola collaborativa per vederli in azione

Un robot per collega? Possibilità sempre meno remota: se  ne parla giovedì 27 ottobre 2016 a Castelfranco Veneto (Treviso), alla sala convegni di Ferrowine. Interverranno esperti di centri di ricerca che rappresentano l’eccellenza a livello nazionale nel campo della robotica – come l’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, il CNR di Milano e il Centro “E. Piaggio” dell’Università di Pisa –  ma ci saranno anche le aziende, con i casi di BNP Srl, specializzata nella fabbricazione di robot collaborativi, e Anodica Trevigiana, realtà d’eccellenza che utilizza la robotica collaborativa per ottimizzare i processi produttivi.

robot

Il titolo completo è “Il mio collega robot. Tecnologia che supporta l’uomo, non lo sostituisce”. Il contesto è quello che guarda a Internet of things (internet delle cose), digital factory, sistemi cyber-fisici: le fabbriche con macchine connesse capaci di modificare i modelli produttivi della tradizione manifatturiera sono il paradigma dell’Industria 4.0, in cui i robot diventano collaborativi condividendo lo spazio di lavoro con l’uomo.

Obiettivo della giornata è dunque fornire alle imprese una visione a 360° sul mondo della robotica collaborativa e avanzata, attraverso la voce dei massimi esperti del settore per fare in modo che le imprese non si trovino impreparate al cambiamento, ma ne facciano parte (qui informazioni, mappa e scheda per iscriversi: per tutta la durata dell’evento, gratuito, i partecipanti avranno la possibilità di vedere in azione un’isola robotica collaborativa e postazioni di lavoro assistito).

I due casi aziendali prescelti rappresentano le due le facce (positive) delle applicazioni della robotica per le aziende, che il workshop intende portare alla luce. Da un lato, la robotica collaborativa è sinonimo di flessibilità, produttività e immediatezza, ma anche di dubbi e paure dovute alla poca applicabilità di queste tecnologie in contesti industriali tradizionali. Il seminario intende invece dimostrare come l’ampio spettro delle applicazioni robotiche, quella collaborativa in primis, sia di facile accesso anche per aziende non di grandi dimensioni e porti vantaggi concreti mantenendo comunque la centralità dell’operatore umano.

Dall’altro lato, la robotica avanzata, la scienza che studia robot con spiccate caratteristiche di autonomia che operano in ambienti non strutturati o scarsamente strutturati, non pone limiti alle applicazioni. Il seminario intende dunque esplorare alcuni aspetti quali l’intelligenza artificiale e l’auto-apprendimento dei robot, su cui si stanno concentrando sempre più le ricerche nel campo della robotica.

robot3
BNP è un’azienda di Cittadella (Padova) specializzata nello studio e produzione di postazioni ergonomiche e attrezzature personalizzate. E’ presente sul mercato delle attrezzature per automazione dal 1995 e si occupa di sviluppare, realizzare e commercializzare prodotti che mirano a migliorare l’ergonomia delle postazioni di lavoro in ambito industriale. Negli ultimi anni si sta focalizzando su attività di ricerca e sviluppo applicata a nuove tecnologie e materiali. L’azienda studia con attenzione la sicurezza degli operatori e le problematiche dovute alla ripetitività delle operazioni di assemblaggio. In questi contesti può supportare i propri clienti attraverso la consulenza diretta in azienda, realizzando soluzioni innovative. Fra i suoi principali clienti ha aziende del settore automazione, di cui è diventata partner nella co-progettazione di nuovi prodotti. Oggi BNP accompagna le aziende fornendo loro consulenza per l’inserimento di elementi di robotica collaborativa nei processi produttivi, analizzando come l’azienda produce e individuando le soluzioni (anche attraverso l’utilizzo di robot) perché l’azienda possa produrre meglio e con maggiore efficienza.

La giornata è organizzata con t2i – Trasferimento Tecnologico e Innovazione, società consortile per l’innovazione, promossa dalle Camere di Commercio di Treviso-Belluno, Verona e Venezia Rovigo Delta Lagunare, nella quale sono stati integrati attività, progetti, risorse umane e infrastrutture di Treviso Tecnologia, Verona Innovazione e Polesine Innovazione.

Per ulteriori informazioni http://www.t2i.it/eventi/

 

  • Barbara Ganz |

    Può chiedere agli organizzatori se ci sono iniziative in programma (se ne trovo io le segnalo qui), saluti B

  • simone |

    Ci saranno ancora iniziative? Come faccio ad esser aggiornato?

  Post Precedente
Post Successivo