Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Web e digitale, cercansi 100 imprese del marmo e mobile

Aziende più smart sui canali web e social: ora tocca a mobile e marmo.

La Camera di Commercio di Verona invita le imprese del marmo e del mobile veronesi alla presentazione del progetto ARS DIGITALIA che si terrà il 10 febbraio alle 9; per partecipare è necessario iscriversi cliccando qui.

Durante la presentazione si spiegheranno gli obiettivi del progetto e l’importanza del web per la crescita delle Pmi. Dopo un approfondimento sulla situazione “digitale” delle imprese del Marmo e Mobile, a cura di Laura Aglio e Sara Bari, le due “digitalizzatrici” selezionate dall’Istituto Tagliacarne, Unioncamere e Google. Le prime 18 imprese iscritte all’evento potranno usufruire  di una consulenza one to one con le esperte del web.

logo-arsdigitalia
Il progetto ARS DIGITALIA, quest’anno finanziato interamente dalla Camera di Commercio di Verona,  si integra con l’esperienza ormai triennale del progetto “Made in Italy: Eccellenze in digitale” di Google e Unioncamere e mira a fornire alle imprese un servizio di consulenza e formazione personalizzati sugli strumenti web,  in linea con le esigenze di un mercato in cui il digitale gioca ormai un ruolo di driver privilegiato.

Attualmente l’85% delle persone utilizzano internet ogni giorno mentre le imprese non sono ancora allineate a questo trend, il che riduce di molto la loro capacità di operare in un mercato sempre più globalizzato grazie allo scambio di dati, informazioni  e acquisti online (solo il 5,2% delle piccole e medie imprese italiane vende all’estero online).

L’iniziativa, nel suo complesso,  avrà una durata di 9 mesi e vedrà alternarsi consulenze personalizzate alle imprese, profilazione digitale, formazione, analisi e accompagnamento all’uso degli strumenti web.

All’iniziativa ARS DIGITALIA possono aderire  esclusivamente le prime 100 imprese del marmo e mobile veronesi che si iscriveranno  al seguente link

“Prosegue l’iniziativa dell’ente – spiega il vicepresidente della Camera di Commercio di Verona, Andrea Prando – per avvicinare le imprese al mondo di internet e dei social media, strumenti non solo di comunicazione, ma anche di commercializzazione e di servizi post vendita. Il focus su marmo e mobile si annuncia interessante tanto più che è sempre più sviluppata la competenza accumulata dagli uffici interni della promozione con i borsisti di Google. Ricordo infatti che l’inziative segue quelle dedicate negli anni scorsi a fashion system, vino, agroalimentare, meccanica e turismo. Questo ciclo di consulenze personalizzate si annuncia molto appetibile per le imprese”.

verona-head1-copia

Parallelamente alla digitalizzazione dei due comparti, servizio di personalizzato sugli strumenti web, Google, nell’ambito di “Made in Italy: Eccellenze in digitale”, organizzerà un ciclo di sei seminari di formazione dedicati alle imprese iscritte.
eccellenze-digitale-430x375Attualmente l’85% delle persone utilizzano internet ogni giorno mentre le imprese non sono ancora allineate a questo trend, il che riduce di molto la loro capacità di operare in un mercato sempre più globalizzato grazie allo scambio di dati, informazioni e acquisti online (solo il 5,2% delle piccole e medie imprese italiane vende all’estero online).

L’iniziativa, nel suo complesso, avrà una durata di 9 mesi e vedrà alternarsi consulenze personalizzate alle imprese, profilazione digitale, formazione, analisi e accompagnamento all’uso degli strumenti web.
Ad Ars Digitalia possono aderire al massimo 100 imprese del marmo e mobile veronesi: ci si può iscrivere sul portale della Camera di Commercio. Le adesioni saranno accolte in ordine di iscrizione.