Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La corsa contro il tempo agli scaffali di pandori e panettoni Melegatti: dove comprarli (e c’è il credito per crescere)

“E’ stata una corsa contro il tempo. Il 19 novembre si sono concluse le operazioni di acquisizione, il 20 novembre la fabbrica ha riaperto le porte, assunto 35 lavoratori a tempo indeterminato, di cui gran parte ex dipendenti, e ha organizzato una piccola campagna natalizia che, per ovvie ragioni temporali, ha il baricentro nel Veneto. Solo la solida esperienza e la profonda  passione che si respira nello stabilimento di San Giovanni Lupatoto hanno consentito il ritorno dei prodotti Melegatti sulle tavole natalizie”.

Parole di Denis Moro, l’amministratore delegato della Melegatti 1894 Spa.

La notizia è stata affidata anche ai canali social dell’azienda rinata dopo un fallimento e l’acquisizione.

 

pandoroo2
Lo storico marchio dolciario – nelle confezioni da 1Kg di Pandoro e da 1 Kg di Panettone – è da oggi disponibile nei supermercati del Veneto e della Lombardia orientale e in alcuni punti vendita di Napoli, Roma e Milano.

Quali supermercati? L’azienda non comunica le insegne, perchè c’è il rischio che poi la distribuzione non arrivi in tutti i singoli supermercati e che l’informazione risulti incompleta. Fra i marchi sentiti, Esselunga fa prontamente sapere che pandoro e panettone – e anche, in esclusiva, il pandorino – si trovano in tutti i propri negozi, 158 (con un punto vendita che riapre a giorni). Si trovano dunque in sette regioni, dalla Lombardia all’Emilia Romagna, e a Verona in tre località.

Sempre nel Veronese, da oggi e sino al 22 dicembre sarà attivo, nel consueto orario di lavoro, lo spaccio aziendale all’interno dell’opificio di San Giovanni Lupatoto, alle porte di Verona.
Aprirà stamani anche il Temporary Shop targato Melegatti a via Dietro Anfiteatro 4, nel cuore della città scaligera, “per consentire ai veronesi e ai turisti di riassaporare la qualità e la tradizione Melegatti”, fa sapere l’azienda.

Il Melegatti Temporary Shop Galleria è aperto dal lunedì a giovedì dalle ore 8 alle ore 21 e dal venerdì alla domenica dalle ore 8 alle ore 22.

Gli orari di apertura dello Spaccio aziendale sono: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30 (incluso sabato 8 dicembre); sabato 15 e 22 dicembre dalle 8.30 alle 12; domenica 9 dicembre dalle 8.30 alle 12; domenica 16 e 23 dicembre chiuso.

Questo post sarà aggiornato con ulteriori segnalazioni.

*AGGIORNAMENTO 1:

Anche da Coop Allenza 3.0, la più grande cooperativa di consumo italiana, fanno sapere che a partire dal 10 dicembre in tutti gli ipermercati dal Friuli alla Sicilia sarà presente il Pandoro Melegatti; la cooperativa ne ha infatti acquistati 25mila pezzi.

**AGGIORNAMENTO 2 (10 dicembre): Per Melegatti la Campagna Natale 2018 è una corsa contro il tempo. Dati i problemi di disponibilità e quindi di consegna della merce, Conad fa sapere che distribuirà quantitativi limitati attraverso i punti di vendita delle cooperative Conad del Tirreno, DAO e Commercianti Indipendenti Associati.

pandoroo
Intanto, UniCredit ha siglato un accordo nei giorni scorsi con Melegatti 1894 Spa per “l sostegno finanziario e consulenziale atto a rilanciare il prestigioso brand italiano”.
L’accordo di finanziamento, attraverso delle linee di credito a medio-lungo termine, andrà a sostenere il piano di sviluppo dell’azienda e rilanciare il marchio storico dell’industria dolciaria
italiana.

Dichiara Roberto Spezzapria, vicepresidente Melegatti 1894 S.p.A.: “Il nostro investimento si è concentrato sull’acquisizione di un brand e di opifici che hanno contribuito a diffondere in Italia e nel mondo la qualità del Made in Italy. Siamo felici per aver riaperto la Melegatti, riassicurato un futuro ai lavoratori e al territorio e garantito il ritorno dei famosi prodotti dolciari sulle tavole dei
consumatori. Con UniCredit abbiamo siglato un accordo finanziario nell’ottica dello sviluppo dell’innovazione, di processo e di prodotto, e del continuo miglioramento qualitativo della produzione per garantire sempre più elevati standard ai prodotti Melegatti”.

Sottolinea Sebastiano Musso, Regional Manager Nord Est di UniCredit: “La valenza di questa operazione per UniCredit non è solo economica, ma ben più ampia. Supportando la nuova proprietà di Melegatti nell’azione di rilancio di questo storico marchio, fortemente legato al territorio veronese e di assoluto prestigio nel mondo della pasticceria italiana, UniCredit intende infatti confermare, concretamente, il proprio impegno a sostegno del Made in Italy e di tutte quelle iniziative imprenditoriali serie, di ampio respiro, che mirano a creare sviluppo diffuso e sostenibile”.

  • Barbara Ganz |

    Purtroppo l’azienda non ha dato un elenco completo dei punti vendita

  • Rosa Falcone |

    Dove li trovo a Reggio Emilia e provincia?

  • Barbara Ganz |

    grazie dell’informazione

  • Claudio F. |

    Oggi, 14/12/2018, ho visto in vendita i panettoni Melegatti al supermercato Visotto a Vallenoncello, Pordenone.

  • Gianfranco Lazzarini |

    Forza ragazzi
    Vi stiamo aspettando!!

  Post Precedente
Post Successivo