Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Nato in pandemia, il primo corso di canto corale nato a Venezia per tutti (online, da casa)

Durante le fasi peggiori della pandemia le 300 voci della Big Vocal Orchestra e dei Vocal Skyline, complessivamente il coro più numeroso d’Italia, si sono allenate con il metodo di studio ideato dall’artista veneziano Marco Toso Borella. E ora questa idea si apre anche al pubblico esterno con il motto: “Tutti possono cantare, con noi, da casa”.

L’efficacia del metodo di videolezioni corali ideato come “piano B” durante la pandemia si è rivelato talmente efficace ed entusiasmante per le 300 voci della Big Vocal Orchestra e dei Vocal Skyline, complessivamente il coro veneziano più numeroso d’Italia, da convincere il suo ideatore Marco Toso Borella (che con Cristina Pustetto gestisce queste realtà) ad aprirlo anche al pubblico esterno.

Nasce così “Infinity Vocal Orchestra”, non un nuovo coro, ma un vero e proprio corso di canto corale on line, il primo di questo genere, in grado di insegnare a cantare brani di generi diversi con gradualità ed efficacia provata. Dal musical, a brani corali classici, al pop, al rock, al gospel: il repertorio è vastissimo ed è proprio quello che ha contraddistinto il successo delle formazioni corali dirette da Toso Borella: un repertorio trasversale, per tutti, esperti e non, amanti dei brani impegnati e appassionati di musica leggera.

Un progetto aperto a tutti coloro che amano cantare – spiega Toso Borella – e che non necessariamente sanno leggere la musica: penso in particolare a tutti coloro che in tanti anni hanno seguito i nostri concerti e che ora hanno la possibilità di imparare le nostre canzoni passo passo, penso a chi ama cantare ma non ha mai avuto occasione di dedicarsi del tempo, penso a chi vuole imparare a cantare e può usare questo metodo come la miglior palestra vocale, e penso anche ai membri delle tante realtà corali che come noi in questo anno di pandemia hanno dovuto interrompere le loro attività: il nostro sogno è di offrire loro questa opportunità e di riunirli un giorno tutti in un megaevento corale a Venezia nel quale cantare insieme con un’unica voce e celebrare nel canto la fine della pandemia”.

mtb_sgiovannipaolo

“Credo molto nella “coralità” – aggiunge Toso Borella – ho più di 20 anni di esperienza corale, sia come corista e solista che come direttore, e credo che sia un’esperienza bella, aggregante, coinvolgente che tutti dovrebbero fare. E’ un’esperienza molto educativa ad ogni età: insegna il rispetto, la disciplina, la pazienza, la perseveranza, l’umiltà. Non posso aprire ulteriormente le porte della Big Vocal Orchestra e dei Vocal Skyline che assieme formano già un coro numerosissimo e che, come tale, implica una gestione sul palco e in sala prove davvero complessa (e non solo in tempo di pandemia) ma ora posso condividere questo metodo di studio che mi sono inventato. Questo sì. Chiunque da casa può allenarsi insieme a noi, come abbiamo fatto noi fino ad ora e con risultati sorprendenti”.

Come funziona la videolezione: ogni corista riceve un video preparato appositamente per la sua sezione vocale (soprani, contralti, voci maschili). In ogni lezione è presente una parte introduttiva nella quale il direttore spiega la storia, il significato, il contesto storico di quel brano e l’arrangiamento originale che ha concepito. Segue un intervento musicale del pianista Giacomo Franzoso che illustra alcuni semplici passaggi musicali utili a comprendere meglio la composizione del brano e il suo arrangiamento strumentale. Poi si comincia a cantare scaldandosi la voce, secondo una traccia guida e in ogni lezione in modo diverso. Quindi l’insegnamento del brano, uno nuovo in ogni videolezione, in cui si alternano le parti di ascolto delle voci guida a quelle in cui ci si esercita sopra una base suonata dal piano mentre sullo schermo scorre lo spartito. La parte più originale di tutto il metodo, e che lo rende unico nel suo genere, è infine quella in cui è possibile esercitarsi cantando la parte della propria sezione assieme alle altre due, in una sorta di “Karaoke” corale, personalizzato per ciascuna sezione. Dove il brano lo prevede si aggiunge anche la spiegazione dei movimenti che accompagnano le voci, per una esecuzione al completo.

ivo-v

Il metodo è ideato proprio per consentire a ciascun corista di procedere secondo i propri tempi e con gradualità. Grazie ad un comodo menu suddiviso in capitoli è facilissimo tornare indietro per riascoltare la parte o saltare al capitolo successivo. Inoltre, accessibile anche su smartphone, permette di studiare e allenarsi ovunque.

E’ prevista una videolezione gratuita per tutti coloro che ne fanno richiesta compilando l’apposito modulo nel sito www.marcotosoborella.it/ivo

Il corso verrà avviato a partire da settembre 2021 ma nel frattempo si stanno già raccogliendo le adesioni da tutta Italia.

Info: www.marcotosoborella.it/ivo

infinityvocalorchestra@gmail.com

 

VIDEO PROMO: https://www.youtube.com/watch?v=ZeLKkvRNrtQ