Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quelli che vanno al lavoro di corsa (letteralmente), e la spesa la fanno sul posto di lavoro dopo lo spritz aziendale

Lunedì e venerdì mattina: ritrovo ore 6.45, corsa dalle 7 alle 8, e poi colazione finale tutti insieme nello spazio Academy, dove c’è una cucina attrezzata e un frigo sempre pieno; sul tavolo dalla marmellata al caffè, e dei rifornimenti si occupa direttamente l’azienda.

Succede al Colorifico San Marco, e se il nome vi suona familiare – in questo blog – è perché non sono davvero nuovi a inziative di welfare – dalla pista ciclabile al bonus cinema per i single – in questo caso pensate per combattere lo stress o liberare la mente. Con la corsa, appunto, l’attività fisica più apprezzata in questo senso. Scarpette ai piedi,  guidati dal runner professionista Marco Nicoletti, i dipendenti del Colorificio si incontrano per correre tutti insieme due volte a settimana.

san-marco-academy-run

Mens sana in corpore sano, scriveva Giovenale: a questo principio si ispira l’attività che rientra nell’innovativo Progetto Academy, in cui confluiscono tutte le attività di aggiornamento personale autogestite dai dipendenti in uno spazio messo a disposizione dall’azienda. All’interno dell’Academy sono disponibili spogliatoi e docce attrezzate, e si può fare colazione insieme agli altri colleghi-corridori prima di cominciare la giornata lavorativa.

Altri corsi in attuale svolgimento presso lo spazio Academy sono tonificazione (in pausa pranzo), aereobica, fitness musicale 100% coordinati da un collega abilitata all’insegnamento. Fra i corsi in fase di organizzazione: cucina, giardinaggio, pesca. Per chi vuole smaltire la tensione c’è un sacco da pugile sempre disponibile per allenamenti.

tortine“Lo spazio dell’Academy viene veramente vissuto a pieno dai dipendenti – spiegano in azienda – che sono liberi di accedervi con il loro badge quando vogliono, senza orario. Tanto che sono già state organizzate due feste di compleanno e un party di fine carriera. Durante la pausa pranzo si è formato un gruppo appassionato di calcio balilla”. Sempre qui lo spazio è stato impiegato per fare team building con vari appuntamenti al venerdì per uno spritz aziendale (durante orario di lavoro, nell’ultima ora).

Al centro del nostro modello organizzativo poniamo i dipendenti. Non sono solamente le ore di lavoro ad essere importanti, ma anche le loro esperienze fuori dall’ufficio. Ascoltiamo i bisogni delle persone e monitoriamo costantemente il livello di gradimento dei servizi – commenta Mariluce Geremia, vicepresidente e responsabile Risorse Umane Colorificio San Marco -. Ci auguriamo che questo progetto possa rappresentare un momento formativo, ma anche un punto d’incontro e di svago per sentirsi a casa anche in azienda”.

La responsabilità sociale dell’impresa è un argomento particolarmente importante per Colorificio San Marco, che si è dato come obiettivo il costantemente miglioramento delle condizioni di vita dei propri lavoratori. Tra le ultime novità introdotte una collaborazione per portare direttamente in azienda cibo di qualità, sano, etico e sostenibile, consentendo ai dipendenti di fare la spesa presso il luogo di lavoro. Nel piano welfare ci sono anche degli appartamenti al mare di cui i dipendenti possono usufruire gratuitamente durante i periodi di vacanza, e un piano di stage retribuito per i figli.

cyclette
Il modello innovativo di welfare di Colorificio San Marco è stato istituito nel 2013 e, grazie ad una piattaforma sviluppata con Easy Welfare, tutti i dipendenti e collaboratori hanno un facile accesso alle diverse opportunità offerte e possono gestire con facilità la propria posizione. Tra i servizi a disposizione ci sono il fondo pensione, l’assistenza sanitaria e sociale e il rimborso delle spese di istruzione per i familiari; o ancora il recupero dei costi di iscrizione e frequenza ad asilo nido, scuole di vario grado, università e master, l’acquisto dei libri per i figli o un benefit per la partecipazione a un campus estivo o a un corso di lingue. Attività che si sono tradotte nel premio Welfare Index PMI nel 2016 e nel 2017.

  • Cristina Fioroni |

    Anche realtà più piccole come il nostro Studio sono all’avanguardia sul welfare.. spazi e tempo consentito per fare Mindfulness e ciclo di massaggi bioenergetici per sciogliere tensioni e blocchi .. durante l’orario di lavoro e a carico dell’imprenditore!

  Post Precedente
Post Successivo