Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un san Valentino di spirito (inteso come grappa. A Bassano)

La grappa, ovvero «l’unico distillato veramente italiano». In una delle sue capitali – Schiavon, mille abitanti in provincia di Vicenza, vicino a Bassano del Grappa (questa volta inteso come monte) – c’è un museo che ne racconta la storia, le origini e le curiosità. Questa sera, festa degli innamorati, sarà aperto e illuminato solo dalla luce delle candele. L’aperitivo a base di Rosso (san) Valentino, sarà offerto ai presenti con la storia che racconta.

AIRONE ROSSO  – Una storia di avventura, più che d' amore: l’Airone rosso Poli è stato creato nel 1951, per festeggiare il ritorno di Toni Poli, fondatore delle distillerie che portano il suo nome, a bordo di una Moto Guzzi, da Capo Nord, dopo 10mila chilometri di strada. La formula è una infusione in Grappa (ma va?) e vermouth di spezie e erbe aromatiche; bouquet intenso e fruttato, mandarino, gusto dolce con finale «gradevolmente amarotico», si serve in un bicchiere a tulipano, a 10/15 gradi.
L’azienda vicentina non è nuova alle aperture al pubblico: qui, lo scorso novembre, si erano tenute tre serate di "sedute spiritiche", sempre dedicate alla scoperta della grappa.

IL MUSEO – Alambicchi originali, pannelli cronologici con i i principali studiosi che dall’anno Mille alla fine dell’800 si sono occupati di distillazione, mappa delle  circa 300 acquaviti che vengono prodotte da diverse materie prime nei vari Paesi del mondo, e una collezione di circa 2mila bottiglie di Grappe prodotte dagli anni ’30 fino agli anni ’80 e provenienti da quasi 400 distillerie, molte delle quali oggi scomparse. Il Poli museo – la famiglia Poli alla Grappa si dedica dal 1898 – è su due piani, le visite si prenotano (0444 665007 info@poligrappa.com).

E A BASSANO LO ZUCCHERO – In tema di serata… sdolcinata, al museo civico di Bassano del Grappa oggi va in scena "Amore & Psiche Sweet", ingresso gratuito per tutte le coppie. Marco Chiurato, marosticense, all’opera fin da ragazzo nel laboratorio di pasticceria del padre, oggi firma lo "zucchero d’artista", ovvero capolavori dell’arte reinterpretati in un banchetto all’interno della pinacoteca. Un modo originale per nutrirsi…. d’arte.
Info: 0424 519901
info@museibassano.it

Il museo della grappa:

Poli Museo della Grappa_EntrataSchiavon

Poli Museo della Grappa Schiavon Interno

 

Poli Museo della Grappa Schiavon Alambicco Mobile