Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Samsung sponsorizza il primo master in Digital humanities di Ca’ Foscari (15 borse di studio a copertura totale, entro il 30 settembre)

</span></figure></a>  
 

È il primo Master in Italia in Digital Humanities, per formare professionisti dell’informatica al servizio delle scienze umane. Un corso annuale, destinato a laureati nelle discipline umanistiche e informatiche.

La specializzazione nelle Digital Humanities significa che acquisiranno competenze tecniche e professionali nell’uso, nella creazione e nello sviluppo di strumenti informatici destinati a operatori dei beni culturali, insegnanti, ricercatori, professionisti e personale di aziende che svolgano attività che richiedono competenze all’incrocio tra informatica e scienze umane e sociali.
Questi profili professionali riguardano entrambi i settori, sia pubblico che privato.

Il master, organizzato da Ca’ Foscari, prevede 240 ore di lezioni e un periodo di stage o tirocinio in un ente pubblico o privato convenzionato nella fase finale, oltre alla stesura di una tesi, progetto o articolo per il conseguimento del titolo finale.

Samsung Italia Spa sostiene il progetto attraverso 15 borse di studio a copertura totale della quota di iscrizione.

La presentazione del corso è in programma lunedì 28 settembre 2015, alle 11.30 (Aula Berengo, I piano, Università Ca’ Foscari): ci sarà il rettore Michele Bugliesi, Paolo Eleuteri, direttore del master, e Mario Levratto, capo del Marketing in Samsung Electronics Italia.

Il corso spazierà dalla creazione ed elaborazione di data base, alla scansione, digitalizzazione e rielaborazione di documenti; dal “data mining” ai “3D renderings” alle tecniche di “historical GIS” – per operatori dei beni culturali, artistici e monumentali (archivisti, bibliotecari, personale di musei, collezioni d’arte e siti archeologici), insegnanti, ricercatori, professionisti e aziende che richiedano competenze all’incrocio tra informatica e scienze umane e sociali.

</span></figure></a> Ca’ Foscari
Ca’ Foscari

E’ un master postlauream, con 15 posti disponibili. La durata del corso (annuale) comporta 240 ore lezioni + laboratori, 250 ore stage, da novembre 2015 a settembre 2016. Le assenze non devono superare il 20% delle ore relative alle lezioni. L’attività didattica si svolgerà il venerdì e il sabato.

La sede del corso è il dipartimento di Studi Umanistici, Palazzo Malcanton – Marcorà, Dorsoduro 3484, 30123 Venezia. La scadenza per la presentazione delle domande di ammissione è fissata al 30 settembre 2015.

La valutazione delle candidature verrà effettuata in base ai titoli presentati. Eventuali prove di selezione (test / colloquio), verranno comunicate direttamente ai candidati. La quota di partecipazione è di 3.500 euro (in due rate), con borse di studio a copertura totale del contributo di iscrizione erogate da Samsung Electronics Italia SpA, sponsor del Master.

Per informazioni: Segreteria Didattica Dipartimento Studi Umanistici
041 234 9801/9802
e.mail: didattica.dsu@unive.it; ele@unive.it