Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’azienda cresce: 200 assunzioni in arrivo alla Fercam, multinazionale familiare della logistica

E’ ancora oggi una azienda familiare, e insieme un operatore logistico altoatesino a 360° con numerose filiali in Italia e in tutta Europa e una fitta rete di partner a livello mondiale. Fercam ha annuciato nei giorni scorsi, dopo due anni di forte crescita, per il 2016 un dettagliato programma di ampliamento e ammodernamento di diverse strutture logistiche di proprietà. In particolare per i prossimi due anni è prevista la realizzazione di complessivamente circa 80mila metri quadri di nuovi magazzini a Verona, Vicenza, Brescia, Milano, Torino, Bologna e Firenze con un investimento complessivo pari a 50 milioni, e la creazione di 200 nuovi posti di lavoro.

noi_storia

Assieme agli investimenti per la realizzazione di questi progetti di strutture logistiche saranno contemporaneamente create anche nuove opportunità occupazionali che riguardano in particolare operatori di magazzino e autisti addetti alla raccolta e distribuzione delle merci sul territorio, ma non solo.

“Alcune localizzazioni sono già state individuate e nei primi mesi del nuovo anno o comunque entro il primo semestre saranno avviati i relativi lavori di realizzazione; tra queste Bologna, Rho (Mi) e Verona. Per altri progetti dobbiamo ancora prendere una decisione definitiva sull’esatta localizzazione geografico-territoriale, ci sono state prospettate diverse proposte e opportunità, che ora stiamo valutando attentamente” spiega Thomas Baumgartner, presidente del consiglio di amministrazione.

Le candidature vanno presentate alla sezione Lavora con noi del sito aziendale: una vera banca dati nella quale si può cercare fra le offerte di lavoro per Paese (Italia, Belgio, Germania, Austria, Paesi Bassi, Spagna), per sede e anche per area (marketing, distribuzione nazionale o internazionale, acquisti, qualità, legale/assicurazioni).

Fercam, operatore logistico a gestione familiare, ha concluso il 2014 con un fatturato di oltre 525 milioni e ha una previsione di ricavi 2015 che dovrebbe sfiorare i 600 milioni.
Attualmente impiega circa 1.550 dipendenti diretti e oltre 1.800 collaboratori indiretti. Per le varie attività di trasporto dispone di 2.850 unità di carico di proprietà e di circa 900 mila metri quadri di magazzini in 32 centri logistici di nuova generazione. Sono 48 le filiali in Italia, 20 in Ue e 3 nel Bacino Mediterraneo (Tangeri/Marocco, Rades/Tunisia e Istanbul/Turchia); l’azienda si avvale a livello mondiale di una rete di corrispondenti e partner. “Il costante investimento in formazione – fanno sapere dalla sede centrale – conferma l’importanza attribuita dall’azienda allo sviluppo delle competenze e alla crescita professionale dei collaboratori”.

gondrand_umzugFondata nel 1949 a Bolzano come azienda per il trasporto delle merci con FERovia e CAMion (da cui il nome), la FERCAM fu rilevata nel 1963 dall´autotrasportatore originario di Fié Eduard Baumgartner, che nel corso degli anni ha sviluppato il concetto dell’integrazione tra strada e ferrovia. Sono seguite l’espansione, l’internazionalizzazione e diverse acquisizioni aziendali, alcune delle quali spettacolari. Nel 2001 è stata aperta la prima filiale slovacca di Ilava, nel 2003 l’acquisizione della ditta Eurologistics Transport Bistrita (Romania), nel 2007 l’inizio del servizio verso dei Paesi Maghreb con costituzione di una società in Marocco, nel 2008 l’apertura della filiali di Kundl (Austria) e di Gijon (Spagna), nel 2012 l’apertura della società Fercam Tunisie S.a.r.l. a Tunisi e nel 2015 la nascita di Fercam Lojistik ve Nakliyat Limited S¸irketi a Istanbul.

Oggi  Fercam opera nei diversi settori del trasporto e della logistica con servizi specializzati: Fercam Transport per i carichi su strada e rotaia, Fercam Air & Ocean per i trasporti aerei e marittimi in import ed export da e per ogni porto o aeroporto, Fercam Logistics dedicata alla gestione dell’intera supply chain dei propri clienti compresi i servizi a valore aggiunto, Fercam Distribution per spedizioni e carichi parziali euronazionali con un unico standard di qualità a livello europeo, nonché a marchio Gondrand per il settore Traslochi, Mostre e Fiere con servizi  specialistici diretti ad aziende e privati, fondazioni e musei.