Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Una community di creativi per il super elettrodomestico che lava, asciuga e stira

Un innovativo elettrodomestico ALL-IN-ONE per il bucato, mirato a ottimizzare tempo
e spazio solitamente richiesti e offrendo al contempo una soluzione altamente personalizzata per ogni processo coinvolto.

E’ la nuova sfida lanciata daElectrolux (ogni anno oltre 50 milioni di prodotti venduti a consumatori di più di 150 Paesi; quattro stabilimenti in Italia, anche a Susegana, Treviso) con Desall.com, la community dei creativi  e del design on demand incubata in H-Farm.

electrolux2

Si tratta di un contest doppia fase per inventare e disegnare il nuovo elettrodomestico dedicato a tre principali aspetti: lavaggio, asciugatura e stiratura – ma nulla vieta di pensare anche a funzionalità extra.
In questa prima fase la ricerca è concentrata su un concept che sarà sviluppato ulteriormente nella seconda fase. La prima fase avrà gallery pubblica, mentre la seconda avrà gallery privata.
Per la corretta realizzazione dei progetti occorre tenere in considerazione le linee guida: l’apparecchio dovrà riassumere le funzioni di lavatrice, asciugatrice e ferro da stiro. E quindi lavaggio efficiente, lavaggio veloce, lavaggio capi delicati, selezione carico, programma economico, avvio ritardato; asciugatura efficiente, selezione carico, programma economico, avvio ritardato; stiratura con spegnimento automatico, risparmio, rigenerazione capi, inamidatura capi, vapore.
I concept dovranno sfruttare le più recenti tecnologie disponibili.
Anche se non è l’aspetto principale del contest, l’invito è ad immaginare l’intera esperienza di utilizzo, in
linea con le aspettative che l’utente finale potrebbe avere nei confronti degli elettrodomestici del futuro: facile, contact-less, intuitivo, di supporto, controllo remoto, automatico, discreto, on-demand,
multi-servizio, ecc.
Quanto alle dimensioni: non ci sono particolari restrizioni o indicazioni in merito, purché si rientri approssimativamente nelle dimensioni standard degli altri elettrodomestici a uso domestico senza creare una frattura troppo netta con le attuali regole di installazione e distribuzione. Dovrete tenere in considerazione che l’installazione dei vostri elettrodomestici ALL-IN-ONE non comportino costi (onerosi) extra a carico dell’utente finale.
Inoltre, un obiettivo del nuovo elettrodomestico ALL-IN-ONE è comunque  l’ottimizzazione e la riorganizzazione dello spazio domestico. Il nuovo prodotto dovrà essere altamente innovativo, e sfruttare la più recente tecnologia disponibile sul mercato eventualmente suggerendo l’impiego di tecnologie future.
Infine, lo stile: i progetti dovranno essere in linea con il design e lo stile di Electrolux, che potete trarre dai siti web: www.electrolux.com e www.electroluxlab.com. Il logo Electrolux dovrà essere presente e visibile su tutti gli elettrodomestici proposti. Il target del nuovo elettrodomestico per bucato avrà come riferimento un segmento di consumatori finali particolarmente impegnati nel lavoro che desiderano guadagnare tempo sottraendolo alle faccende domestiche.
Essendo una community internazionale, tutti i testi dovranno essere redatti in lingua Inglese (abstract, description, tags, ecc.). C’è tempo fino al 31 maggio 2016, seguirà il voto della community dal 31 maggio al 07 giugno 2016, quindi il voto del cliente. Il primo premio è di 3mila euro.
La partecipazione è gratuita e aperta a talenti creativi di qualsiasi nazionalità, di età uguale o maggiore ai 18 anni. I partecipanti potranno presentare uno o più progetti, ma saranno accettati solo i progetti pubblicati sul sito www.desall.com, dalla pagina di upload relativa a “One & Only Laundry Appliance”. Qui il brief completo.