Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La casa per i papà separati cerca uno sponsor per gli arredi

A Vicenza, nello stabile comunale di via Mario n. 8, si sta allestendo una struttura destinata all’accoglienza di padri separati, anche con figli di minore età. Ora il settore servizi sociali e abitativi del Comune ha pubblicato un avviso pubblico per la ricerca di uno sponsor che si occupi di fornire gli arredi e quanto altro necessario alla casa destinata ad accogliere padri separati e divorziati in temporanea difficoltà abitativa, e i relativi figli.

Alla ditta che si aggiudicherà il contratto di sponsorizzazione sarà assicurata ampia visibilità negli eventi del Comune collegati all’iniziativa e la possibilità di utilizzare lo status di sponsor nelle proprie campagne di comunicazione. Le offerte vanno presentate all’Ufficio protocollo del Comune di Vicenza (corso Palladio 98) entro le 12.30 del 15 giugno 2016. Tutta la documentazione è pubblicata nel sito del Comune, sezione Pubblicazioni online – Altre gare e avvisi (http://www.comune.vicenza.it/albo3/altri.php/148301).

family-810297_960_720

Allo sponsor spetterà la fornitura, a propria cura e spese, degli arredi, complementi di arredo e attrezzature (letti, divani, comodini, un blocco cucina, tende, una lavatrice e quattro scrivanie), compreso trasporto, montaggio e installazione (ove necessario) nella sede indicata. In cambio avrà la apposizione di una targhetta con il nome della ditta sponsorizzatrice in posizione tale da permettere una facile individuazione del logo; la possibilità, previo assenso del’amministrazione comunale, di utilizzare lo status di sponsor nelle proprie campagne di comunicazione; un ritorno di immagine per lo sponsor, grazie alla possibilità di veicolare il proprio logo/ragione/denominazione sociale/ditta/marchi nelle campagne informative promosse dall’Amministrazione comunale per il progetto di sponsorizzazione; visibilità nelle conferenze stampa relative al progetto sponsorizzato; associazione del logo/marchio/nome sponsor a tutti i materiali di comunicazione previsti (manifesti, opuscoli, ecc., secondo il piano di comunicazione che verrà predisposto); altre azioni pubblicitarie da concordare e valorizzare. Il tutto oltre ai benefici fiscali previsti dalla legge.

father
La struttura per i papà separati ha una superficie di complessivi circa 140 metri quadri calpestabili, è collocata interamente al piano terra ed è composta di quattro camere con bagno (due singole e due doppie) e da una zona giorno costituita da: cucina, soggiorno, ripostiglio, lavanderia e un’ulteriore zona di uso comune destinata a soggiorno e/o studio. Questo spazio dovrà essere arredato in modo funzionale, comodo e gradevole, vista anche la possibile accoglienza, per periodi limitati, di figli minori. Gli arredi dovranno presentare tutte le conformità e certificazioni previste dalla legge e saranno montati nella struttura indicata.

La sponsorizzazione può riguardare tutte le esigenze indicate nell’elenco allegato o alcune di esse. Sono ammessi a presentare la proposta di sponsorizzazione i soggetti privati, pubblici e ogni organismo costituito a termine di legge, che non si trovi in nessuna delle condizione di esclusione previste dall’art. 80 del D.Lgs 18 aprile 2016, n. 50 e in alcuna ulteriore condizione che impedisca di contrattare con la pubblica amministrazione, da dichiararsi nella domanda di partecipazione. I soggetti privati che si presentano in forma associata (ATI) dovranno indicare il soggetto capofila che sarà interlocutore dell’Amministrazione per l’adempimento di tutti gli obblighi contrattuali (qui lo schema di contratto).

Il Comune di Vicenza, a suo insindacabile giudizio, si riserva di non accettare proposte che, per la natura della sponsorizzazione o per l’attività dello sponsor, siano ritenute incompatibili con il ruolo istituzionale del Comune di Vicenza e dalle quali ne possa derivare un conflitto d’interesse tra l’attività pubblica e quelle privata.

Le proposte saranno valutate da un’apposita commissione, composta di funzionari del Settore Servizi Sociali e Abitativi, secondo criteri e punteggi relativi a funzionalità e caratteristiche estetiche, resistenza e durevolezza, facilità di montaggio ed ecosostenibilità dei materiali.

Le offerte dovranno essere consegnate all’Ufficio Protocollo del Comune di Vicenza entro le ore 12,30 del giorno 15 giugno 2016 in busta chiusa, riportante il nome del mittente e la dicitura “avviso pubblico sponsorizzazione per allestimento struttura di accoglienza per padri separati in via Mario, 8 Vicenza”, al seguente indirizzo Comune di Vicenza, C.SO Palladio 98, 36100 Vicenza.