Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il corso online per aspiranti pescatori fa il pieni di iscrizioni

C’è stato un boom di iscrizioni, alla Fondazione Mach per il corso di abilitazione all’esercizio della pesca in Trentino. Sono stati 221 i partecipanti al primo corso di giugno, ed ora si replica con una seconda edizione in programma la prossima settimana, dal 13 al 17 luglio, per la quale c’è ancora la possibilità di iscriversi.

pesca-in-trentino-2

Accademia Ambiente Foreste e Fauna del Trentino, in accordo con il Servizio Foreste e Fauna della PAT (provincia autonoma) e le Associazioni pescatori, ha sviluppato un corso di pesca con formazione a distanza al quale si accede in modo semplice. Il corso è articolato in una serie di 24 videolezioni per un totale di 6 ore e può essere fruito nell’arco di 5 giorni. Il contenuto si sviluppa sulle quattro aree tematiche previste dalla norma: ecologia acquatica, biologia dei pesci, normativa, tecniche di pesca.

La frequentazione viene certificata dall’Accademia ambiente foreste e fauna e il futuro pescatore può rivolgersi agli uffici della Forestale più vicini per ottenere la licenza di pesca.

pesca-in-trentino

Considerando anche i vantaggi di questa nuova soluzione, gli organizzatori stanno ragionando sull’applicazione della formazione a distanza anche fuori dall’emergenza.

L’idea è quella di conservare e sviluppare in futuro la modalità online, fornendo così una nuova opzione a chi vuole conseguire l’abilitazione alla pesca. Un’opportunità aggiuntiva che andrebbe ad affiancarsi ai tradizionali corsi in aula. “In questo senso – spiegano gli organizzatori -, la dura esperienza della pandemia lascerebbe in eredità qualcosa di positivo alla didattica della pesca”.

Ad oggi i pescatori abilitati con i corsi Accademia Ambiente Foreste e Fauna del Trentino sono4.950.

Per informazioni sui corsi

www.fmach.it/CIF/Didattica/Accademia-Ambiente-Foreste-e-Fauna/Corsi-Pesca