Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bauli cresce con i prodotti salutisti (e acquisisce le barrette proteiche)

Bauli, il Gruppo veronese prosegue, la propria strategia di innovazione nel settore del consumo continuativo, cioè non limitato alle ricorrenze di Pasqua e Natale, segmento sempre più rilevante grazie alla differenziazione delle categorie di prodotto e dei mercati.

croissant_classici_desktop

E’ il frutto di un percorso di diversificazione delle proprie linee di business e nell’espansione internazionale: l’anno fiscale 2019/20 chiude con un fatturato di 485 milioni di euro.

home-semplicissimi

Un risultato che ha scontato un primo semestre dell’anno 2020 caratterizzato dal lockdown a causa della pandemia da Covid-19 ma che “ha generato, nonostante tutto, un utile di 6 milioni di euro a testimonianza della solidità”, fa sapere l’azienda.
Il Gruppo nel corso dell’anno fiscale ha consolidato la propria presenza nel segmento del mercato continuativo con i marchi Bauli, Motta, Bistefani e Doria, focalizzandosi in particolare sull’ampliamento dell’offerta legata al benessere, che interpreta i nuovi trend di consumo orientati verso prodotti con ingredienti naturali. Rappresenta un esempio in questo senso l’evoluzione della linea Semplicissimi Doria, che di recente ha introdotto nella propria gamma snack salati a base di legumi e riso.

tuobauli_panettone

Per concretizzare la strategia di crescita e innovazione dei prodotti per il consumo quotidiano con un focus sul benessere, il Gruppo Bauli ha acquisito nel 2019 la quota di maggioranza dell’azienda slovacca MaxSport, specializzata in barrette proteiche e a basso contenuto di calorie. Questa operazione, inoltre, favorisce l’accesso del Gruppo ai mercati dell’Est Europa.

A dare continuità al percorso di innovazione del Gruppo è l’introduzione della nuova corporate identity che trae ispirazione dalla sua storia di tradizione familiare per aprirsi al futuro, “oggi rappresentato da una realtà dinamica e pronta a cogliere nuove opportunità di crescita”. L’autorevolezza e i valori del gruppo, che si avvicina ai cento anni di vita, vengono raccontati nel nuovo sito www.bauligroup.it.

“Lo scorso anno fiscale è stato caratterizzato da una forte incertezza a causa della pandemia, ciononostante siamo riusciti ad ottenere un buon risultato grazie alle scelte strategiche portate avanti negli ultimi anni, finalizzate a una maggiore diversificazione delle nostre linee di business, all’internazionalizzazione e all’innovazione di prodotto. Guardiamo al futuro con fiducia, certi della nostra capacità di far fronte con soluzioni nuove e di valore ad un contesto in continua evoluzione” sottolinea Michele Bauli, presidente del Gruppo Bauli. “Proseguiamo il nostro investimento nella crescita del Gruppo, che per noi significa anche assicurare sicurezza sul posto di lavoro e stabilità a tutti i nostri dipendenti, attraverso il miglioramento della nostra capacità produttiva e con l’introduzione di nuove gamme di prodotti in assortimento”.

albero_di_natale_bauli_verticale__2020