Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Nuove aperture e alleanza con l’Asiago: McDonald’s cresce in Veneto

Ha aperto giovedì 30 gennaio un nuovo ristorante McDonald’s in Veneto: si trova a Spinea, in via Palladio, e ci lavorani 50 persone.

Nel locale, dotato di 172 posti a sedere tra interno ed esterno, è presente il McDrive, grazie al quale è possibile ordinare, pagare e ricevere l’ordine direttamente dalla propria auto. È presente anche il McCafé, pensato per una colazione o una pausa.

mcd4

Il ristorante è dotato di chioschi digitali self-service grazie ai quali sarà possibile accomodarsi dove si desidera e aspettare che i prodotti acquistati vengano serviti al tavolo dal personale McDonald’s. I clienti che sceglieranno di ordinare tramite chioschi digitali potranno inoltre personalizzare alcune ricette, modificando le quantità degli ingredienti.

Per i più piccoli, il ristorante mette a disposizione una playland esterna, dove divertirsi in piena sicurezza, e un’area dedicata alle feste di compleanno.

 Il ristorante di Spinea sarà aperto tutti i giorni dalle 7 alle 02. La corsia Drive rispetterà gli stessi orari, con apertura 24 ore su 24 il venerdì e il sabato.

La presenza di McDonald’s in Veneto arriva così a 48 ristoranti (34 McDrive e 39 McCafé)  per circa 2mila dipendenti

Oltre alla ricaduta occupazionale, c’è quella legata all’utilizzo di prodotti locali. Solo a metà gennaio è stata rinnovata la collaborazione con Asiago DOP, che  torna nel menu di McDonald’s in occasione della terza edizione di My Selection, la linea di hamburger premium selezionati da Joe Bastianich disponibili nei McDonald’s di tutta Italia già dall’8 gennaio 2020.

Dopo il successo, nel 2019, delle Pepite con Asiago DOP e Speck Alto Adige IGP, con oltre 4 milioni di porzioni di prodotto vendute e 200 tonnellate di materia prima acquistata, Asiago DOP è protagonista nella ricetta My Selection Asiago DOP & Bacon. Il nuovo panino è composto da carne bovina da allevamenti italiani, insalata, bacon croccante, salsa alle cipolle caramellate, salsa Caesar e pane con semi di sesamo e papavero.

Una conferma – spiega l’azienda – dello “stretto legame tra McDonald’s e il comparto agroalimentare italiano, e dell’impegno per favorire la conoscenza e la diffusione dei prodotti DOP E IGP Made in Italy, anche grazie alla partnership con la Fondazione Qualivita, a partire dalle 160 tonnellate di Asiago DOP che McDonald’s acquisterà per My Selection da soci del consorzio veneto-trentino”.

mcd
“My Selection rappresenta per McDonald’s uno dei più importanti progetti di valorizzazione del Made in Italy e testimonia l’impegno dell’azienda a sostegno del comparto agroalimentare del nostro Paese. Un percorso iniziato 12 anni fa e che anno dopo anno rinnova collaborazioni di lunga data, come quella col Consorzio Tutela Formaggio Asiago, e che rende accessibili le eccellenze del nostro territorio a un pubblico giovane e vasto.  Sono sicura che ancora volta stupiremo i nostri clienti con nuovi gusti e tanta italianità” ha dichiarato Giorgia Favaro, Direttore Marketing di McDonald’s Italia.

“La nostra collaborazione con McDonald’s rappresenta un’efficace mezzo di promozione e valorizzazione che ci permette di far apprezzare l’unicità dell’eccellenza Asiago DOP ad un pubblico giovane e dinamico. Sono dieci anni che, insieme, percorriamo la strada della comunicazione di questo straordinario e versatile prodotto con un successo crescente che premia l’impegno e la scelta condivisa di trovare sempre nuove strade nella ristorazione moderna” dichiara Fiorenzo Rigoni, Presidente del Consorzio Tutela Formaggio Asiago.

my-selection-asiago-dop-e-bacon-copia