Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’albergo made in Friuli che ha dato lavoro all’intera filiera (e piace ai turisti tedeschi)

Ogni particolare è stato pensato e realizzato da aziende friulane, al lavoro anche in tempo di emergenza sanitaria, con qualche incursione ad esempio in Trentino, da dove arriva il lettino Dry Floating (per il galleggiamento all’asciutto, si usa anche negli aeroporti per ridurre lo stress) posto nell’area relax con stanza del sale. Gli arredi in alluminio riciclato sono realizzati dalla Friulana Accessori Srl, specializzata in componentistica per il mobile, le sedute in legno certificato FSC provengono dal distretto della sedia e sono prodotte dalla Malina Srl. Entrambe queste ultime aziende – rispettivamente 19 e 28 addetti – fanno capo all’imprenditrice friulana Nicoletta Fazzolari insieme al padre Pierino.

diva3

E dal settore legno-arredo si sono cimentate nella realizzazione del Diva Hotel Lignano: un progetto iniziato nel 2018, a pochi passi dall’ufficio 2 di Lignano Sabbiadoro. Ha 38 camere doppie che evocano le atmosfere dei grandi hotel del passato, ma ripensate in chiave moderna. Le due aziende di famiglia sono specializzate nel contract, con progetti ad hoc e su misura,  soprattutto all’estero,  ma anche in Italia dove hanno realizzato una trentina di alberghi tra la zona del Garda e la Sicilia. La sola Malina esporta il 90% della produzione.

“Avevamo già un’esperienza nell’ospitalità a Grado – spiega Nicoletta – e abbiamo scelto di investire su una formula che in regione ancora mancava coinvolgendo l’intera rete dei nostri fornitori“. Il Diva è il primo Hotel 4 stelle Adults Only di Lignano Sabbiadoro: “All’estero, soprattutto in Germania, questo genere di alberghi è presente da anni e la formula è molto richiesta. La nostra valutazione è solo di questo tipo: anche io ho un figlio, ma qui gli spazi non consentivano di creare ambienti gioco nè stanze familiari, abbiamo solo singole e doppie. La formula dedicata agli adulti ci consente di distinguerci e diversificare l’offerta“. E probabilmente non è un caso che le prime prenotazioni, nonostante il clima difficile creato dall’epidemia, siano proprio di stranieri, austriaci e tedeschi in primis.

diva2

E siccome single e coppie senza figli spesso hanno almeno un animale, il kit di cortesia per gli amici a 4 zampe è incluso, così come un tappetino per lo yoga in ogni stanza, il servizio noleggio bici e il long breakfast, dalle 7.30 alle 12. La terrazza panoramica del settimo piano, valore aggiunto del Diva Hotel, regala una vista a 360° sulle acque azzurre del Mar Adriatico, delle Alpi Carniche, fino alle coste croate. Completano l’offerta la spiaggia privata e i materassi firmati Simmons.

Tutto pensato per una clientela adulta, appunto che cerca riservatezza e vuole fuggire dallo stress quotidiano. Tutti i materiali utilizzati per la realizzazione del Diva Hotel sono stati scelti per raggiungere la classificazione A+ e offrire ai clienti un contesto sicuro e confortevole, a basso impatto ambientale.

diva6