Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’azienda padovana della cura di case e persone cresce in Svizzera #AziendeConLaValigia

Dal 2014 la rete Tigotà continua a crescere a ritmo di circa 50 nuovi punti vendita l’anno ed è arrivata a quota 587 filiali in Italia, alle quali se ne aggiungono tre in Svizzera.

Proprio qui, a Bioggio (Lugano) in Via Longa, è stato inaugurato gli ultimi giorni di agosto il nuovo store, presente il responsabile sviluppo Tigotà Franco Cogo. È il terzo punto vendita, dopo quelli di Grancia e Morbio Inferiore, che la Gottardo S.p.A., azienda padovana leader nella vendita di prodotti per la bellezza e il benessere della persona e per la pulizia e la cura della casa, apre in Svizzera, dove opera attraverso la consociata Tigotà Swiss.

</span></figure> dav
dav

Situato presso il Centro Commerciale Coop recentemente ristrutturato, in una zona riqualificata, strategica sul piano commerciale e comoda per chi si muove sia con mezzi pubblici sia con l’auto, lo store ripropone il tradizionale format Tigotà con ambienti luminosi e allestimento giovane e moderno. Con i suoi oltre 700 metri quadri di superficie di vendita, è il più grande dei 3 Tigotà presenti in Svizzera e contribuisce alla vivacità economica e al completamento dell’offerta di servizi dell’area. Il nuovo store darà lavoro a 11 addetti, di cui 9 giovani neoassunti con un’età media 28 anni.

“Il marchio Tigotà è oggi presente su quasi tutto il territorio italiano – spiega il responsabile sviluppo Tigotà Franco Cogo – in linea con la nostra strategia di diffusione capillare. Per questo, nel 2017, è stato piuttosto naturale, dall’area di Como e Varese dove siamo molto presenti, guardare al Canton Ticino. L’espansione nella Svizzera italiana ci ha consentito di confrontarci con un mercato con dinamiche diverse dal punto di vista della valuta, della normativa e della sicurezza dei prodotti chimici, ma non di lingua ed etichettatura dei prodotti. Questa è un’area per noi importante, su cui siamo interessati a investire ancora per arrivare a coprire anche la zona di Sopraceneri e, in particolare, di Locarno, potenzialmente con uno o due punti vendita”.

tigota_bioggio2

Dal 2014 la rete Tigotà continua a crescere a ritmo di circa 50 nuovi punti vendita l’anno e, con l’apertura a Bioggio, arriva a contare 587 filiali in Italia e 3 in Svizzera. Gli store in Svizzera sono gestiti da Tigotà Swiss, consociata di Gottardo S.p.A., proprietaria del marchio Tigotà.

Circa un anno fa l’azienda – per festeggiare l’apertura del 500° punto vendita in Italia – si era fatta sponsor dell’arte italiana del Cinquecento.

Gruppo Gottardo avev avuto un ruolo nel salvataggio di molti punti vendita ex Schleker: un modo anche per presidiare la propria area di maggiore interesse.